PayPal

 
Nel negozio vicino si paga in un click
 
Una possibilità in più agli esercizi commerciali per rendere il proprio delivery oggi e il proprio servizio al cliente domani un’esperienza più semplice
 
Maggio 2020. Confcommercio Giovani lancia in tempo di emergenza un portale gratuito che permette all’utente di trovare -per territorio o per categoria merceologica- le attività a lui vicine che effettuano delivery e al negoziante di ricevere visibilità in una piattaforma nazionale.
 
E PayPal Italia risponde.
 
Grazie alla collaborazione tra Confcommercio e PayPal Italia, infatti, gli esercenti presenti su www.ilnegoziovicino.it hanno a disposizione la possibilità di usufruire dei servizi PayPal per digitalizzare i pagamenti. Gli utenti della piattaforma potranno riconoscere i negozianti con attivo il servizio da un bollino indicatore. Non solo uno strumento da utilizzare oggi per il delivery,
ma una possibilità che aiuterà i pagamenti anche in store, gratuitamente estesa almeno fino al 13 Settembre proprio per sostenere la riapertura delle attività e la riduzione nell’utilizzo del contante che può essere veicolo di contagio. Anche PayPal ha inoltre dato la propria disponibilità alla formazione degli imprenditori che decidano di testare o approfondire questa possibilità,
attraverso una serie di webinair i sulla piattaforma di formazione dedicata alle competenze del nuovo commercio post Covid.
“Il Negozio Vicino è la grande scommessa di Confcommercio Giovani, perché da strumento di emergenza sta diventando sempre più una piattaforma che aiuta il negoziante ad adattarsi ai cambiamenti in corso e a crescere nelle competenze” -ha dichiarato Andrea Colzani, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Confcommercio.”
 
 
Per scoprire i vantaggi dedicati agli Associati Confcommercio, basta accedere al sito dedicato con la propria Tessera associativa Confcommercio, o rivolgersi alla propria Organizzazione Confcommercio.